Il pane nelle scuole

Il pane nelle scuole

Festival del Pane di Prato
7  8  9 giugno 2013

Il pane nelle scuole

la mostra dei lavori realizzatiL’arte del pane ha percorso il suo viaggio tra banchi di scuola con i progetti "Abbozza la Bozza" e "Pane & Proverbi".
Un'iniziativa originale per promuovere tra gli alunni la cultura del pane e la conoscenza della tradizionale Bozza pratese e della sua lavorazione, un’occasione per insegnare loro a mangiare sano valorizzando i prodotti tipici della gastronomia pratese.
Un viaggio alla scoperta dei profumi e dei sapori del pane di cui sono protagonisti i più piccoli che ci raccontano in modo  creativo la storia del pane e della bozza, il mestiere del fornaio e il mondo dei forni, visti con i loro occhi.
 
Tutti gli elaborati realizzati dai ragazzi sono stati esposti dall’8 maggio e fino al 9 giugno nello Spazio Mostre di Via Firenzuola 8: informazioni sull'esposizione dei lavori.

Dal 3 maggio fino al 26 maggio è stato possibile votare la classe che ha realizzato i lavori migliori, esprimendo la propria preferenza attraverso la sezione il sito o direttamente in sede di mostra.
 
 
 
 
Premiazione dei vincitori decretati dalla giuria tecnica
 

Progetto "Abbozza la bozza" - Guarda gli elaborati realizzati dalle scuole medie Sem Benelli, C.A. Dalla Chiesa, L. Tintori, B. Buricchi, E. Fermi

Progetto "Pane & Proverbi" - Guarda gli elaborati realizzati dalle scuole elementari G. Meucci, Santa Gonda, Borgonuovo, A. Bruni

 

 

                                                                  

 

                                             Le classi vincitrici per la giuria popolare:

Sono gli elaborati della 2°G della Scuola Secondaria di primo grado Enrico Fermi (Istituto Comprensivo Nord) i più votati dalla giuria popolare nell’ambito del progetto “Abbozza la Bozza” (foto a sinistra)fermi. I voti dei visitatori della mostra allestita nello spazio espositivo in Via Firenzuola unitamente a quelli della votazione web e ai precedenti voti attribuiti dalla giuria tecnica che aveva già decretato i suoi vincitori lo scorso 8 maggio, hanno dunque premiato i tre pannelli tridimensionali raffiguranti rispettivamente una cesta di pane, un mulino e la cartina dell’Italia con tutte le tipologie di pane tipiche di ogni territorio, unitamente ai numerosi disegni su carta raffiguranti per lo più momenti di vita nei panifici. Secondi classificati i lavori della 2°B della Scuola Leonetto Tintori di Iolo, che hanno saputo raccontare con disegni di grande impatto accompagnati da proverbi dedicati al pane, quanto lavoro ci sia dietro a ogni Bozza di pane che arriva in tavola, trasponendo quindi in immagini gran parte delle nozioni apprese con le lezioni frontali.
santa gonda
 

Nella sezione “Pane&Proverbi” invece, riservata agli alunni delle scuole primarie cittadine, bissa il successo il plastico tridimensionale realizzato dalla 4°C della Scuola Santa Gonda (foto a destra), già vincitrice del premio della giuria tecnica e nel banner riprodotto nei depliant con il programma dei due giorni del Festival del Pane di Prato, mentre la piazza d’onore se la aggiudica la 4°A della scuola primaria Bruni.

  Credits   |   e-mail: [email protected] | telefono 0574 183 5927

- Inizio della pagina -
Il progetto Festival del Pane di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it